Le spose italiane rispetto alle altre, si sa, sono particolarmente superstiziose. Altre, invece, pur non credendo che la cattiva sorte si abbatterà su di loro e sulla futura vita matrimoniale se non rispetteranno l’antica credenza, preferiscono non rischiare e accettano mestamente i consigli che mamme, nonne e zie vanno distribuendo nei mesi che precedono il loro grande giorno. Non potevamo inaugurare questa nuova rubrica senza parlare di quello che la sposa dovrebbe indossare il giorno delle nozze. Si tratta di piccoli oggetti che fungono da amuleti scacciaguai, quello che conta è che rispettino dei criteri ben precisi.

Innanzitutto è di buon auspicio portare con sé una cosa prestata, meglio se da una persona cara, una parente o un’amica con cui si è stretto un forte legame. L’oggetto, infatti, che potrebbe essere, ad esempio, un fazzolettino per asciugare le lacrime, simboleggia proprio il legame di affetto delle persone care che accompagnerà la sposa in questo momento di passaggio tra la sua vecchia vita e la nuova. L’altra cosa di cui la sposa non dovrebbe essere mai sprovvista è qualcosa di regalato. Anche in questo caso da una persona cara, solitamente un familiare, che con questo dono rinsalda la tradizione di famiglia. Un esempio tra tutti può essere il velo da sposa.

Il terzo oggetto che appartiene alla superstizione deve avere un colore in particolare e questo colore è il blu. Questo perché nella cultura ebraica il blu era associato alla purezza e alla sincerità ed era di questo colore il nastro con il quale si adornavano le spose ebree. L’indumento che solitamente viene prescelto per rispettare questa tradizione è la giarrettiera.
Una sposa che si rispetti, infine, non potrà non indossare qualcosa di vecchio e qualcosa di nuovo. L’oggetto già usato, infatti, rappresenta la sua vita di ragazza e di giovane donna e costituisce il suo legame con il passato che non va perso, né dimenticato. L’oggetto nuovo, al contrario, è l’espressione del più autentico ottimismo nei confronti della nuova vita a cui la sposa sta andando incontro. Solitamente non si tratta di un solo oggetto nuovo, ma di tutto quello che la sposa indosserà. Abito, scarpe calze, ecc.