Adesso che avete deciso di sposarvi bisognerà preoccuparsi della gestione dei preparativi, sì ma da dove cominciare? Spesso, infatti, non è facile districarsi tra mille impegni e soprattutto sapere quando fare che cosa. Ecco, allora una pratica guida con la tempistica delle cose da fare prima del grande giorno, per evitare lo stress e tenere, per quanto possibile, tutto sotto controllo.

12 mesi prima
Anche se manca ancora un anno al fatidico giorno, la cosa più urgente da fare è fissare la data delle nozze e comunicarla al vostro parroco, se il vostro sarà un matrimonio religioso, o contattare il Municipio, in caso di matrimonio civile. Bisogna anche scegliere il luogo del ricevimento, sperando che la data prescelta sia ancora disponibile. Questo è anche il momento utile per decidere il budget da destinare al vostro grande giorno.

10 mesi prima
Iniziate ad informarvi circa i documenti da preparare per le pubblicazioni. Questo è il momento giusto per cominciare a pensare al vostro abito: sfogliate riviste per farvi un’idea e poi iniziate a girare per negozi. Decidete chi saranno i vostri testimoni ed informateli della vostra scelta.

8/6 mesi prima
Iniziate a cercare il fotografo e il fiorista e a pensare all’accompagnamento musicale del vostro matrimonio,  (in chiesa ci sarà un coro o un cantante solista? In sala preferite un dj o una band? Quale canzone dovrà suonare per il vostro primo ballo?). Stilate la lista degli invitati, decidendo per sommi capi, quante persone ci saranno. Preparate i documenti per il matrimonio e, in caso di matrimonio religioso, iscrivetevi al corso prematrimoniale.

4 mesi prima
Lo sposo deve iniziare a cercare il suo vestito, le scarpe e gli eventuali accessori (gemelli, ad esempio), mentre la sposa deve scegliere la biancheria intima da indossare. Scegliete il negozio dove fare la lista nozze e decidete la “bomboniera” per invitati e testimoni. Scegliete le partecipazioni, gli inviti e i bigliettini di ringraziamento; definite il programma musicale della cerimonia. Scegliete la meta del viaggio di nozze e controllate scadenza dei documenti ed eventuali vaccinazioni e profilassi.

2 mesi prima
Ordinate le fedi nuziali, spedite o consegnate inviti e partecipazioni. Pensate all’auto che condurrà la sposa in chiesa e a chi sarà il suo “autista” e, nel caso, prenotate l’automobile. La sposa deve iniziare a definire trucco ed acconciatura e naturalmente a scegliere anche le scarpe! Se avete deciso di trascorrere la prima notte di nozze fuori casa prenotate l’hotel.

1 mese prima
Per la cerimonia pensate a chi far leggere le letture e a come organizzare il libretto di matrimonio, se volete personalizzarlo con poesie o altri testi. Iniziate a definire la disposizione degli invitati ai tavoli.

1 settimana prima
Definite la lista degli invitati per comunicare con precisione il loro numero alla sala ricevimenti, a cui dovrete consegnare le bomboniere. Ritirate le fedi e l’abito da sposa. Prenotare una seduta dall’estetista e prendete accordi con parrucchiera, make up artist e con il fiorista per il ritiro del bouquet. Il grande giorno ricordatevi di affidare alla mamma, alla testimone o ad un’amica un paio di calze di riserva e l’occorrente per ritocchi di trucco ed acconciatura.

Al rientro dal viaggio di nozze
Entro due mesi dal matrimonio spedite i bigliettini di ringraziamento.